Un ruggito di creatività

 Un ruggito di creatività

InvitoRuggito

[dropcap]M[/dropcap]ovi&Co., il concorso che mette in contatto giovani videomaker indipendenti con le realtà aziendali per la realizzazione di video e l’ADCI – Art Directors Club Italiano, hanno organizzato un evento dedicato interamente al mondo dell’advertising, mostrando il The Best of Cannes Lions 2014.

 

“Un ruggito di creatività: Pubblicitari Italiani raccontano Cannes Lions 2014”: durante il pomeriggio, i pubblicitari italiani dell’ADCI mostreranno i video e le campagne pubblicitarie che hanno vinto, o che avrebbero dovuto vincere secondo il loro giudizio, l’evento internazionale più importante dell’anno per il mondo dell’advertising ovvero i Cannes Lions, il festival di 7 giorni che si tiene ogni anno a Cannes a fine giugno e che culmina con la premiazione dei Lions Award.

Presso lo Spazio Informagiovani del Comune di Milano, si assisterà alla consueta “Battaglia a colpi di spot”, format caro a Movi&Co. che per questa occasione ha collaborato con l’ADCI invitando a duello due personalità del mondo della comunicazione italiana:

Alessandro Orlandi, Direttore Creativo di Saatchi & Saatchi Italia e Karim Bartoletti, Consigliere ADCI e Socio ed Executive Producer di Filmmaster Production, accompagneranno la platea in un vero e proprio duello creativo attraverso il loro personale The best of Cannes 2014, spiegandoci in virtù di testimoni diretti del Festival, come sono nate le campagne pubblicitarie, gli obiettivi che volevano raggiungere, come sono state realizzate e dove sono state veicolate.

Movi&Co. vuole creare con l’evento di mercoledì un’occasione formativa per raccontare attraverso casi di eccellenza come si comunica nel mondo e, sempre nell’ottica di supportare i nuovi talenti dell’audiovisivo, ha organizzato parallelamente un’occasione di visibilità per 10 videomaker selezionati fra gli iscritti alla nuova edizione. I videomaker scelti, in una sorta di Speed Date, avranno la possibilità di mostrare la propria showreel ad Alessandro Orlandi, a Karim Bartoletti a Matteo Maggiore, Consigliere ADCI e Creative Supervisor DLV BBDO, un modo per crescere attraverso il confronto con importanti professionisti della comunicazione.

Come ricorderà nel corso dell’evento Massimo Ferrarini, Presidente Movi&Co., «in questi 10 anni abbiamo fatto incontrare circa 230 aziende ed enti con oltre 500 videomaker realizzando più di 520 video, il tutto anche grazie agli oltre 30 Patrocinatori del Concorso. 100 di questi video sono stati premiati dai più famosi registi italiani. Quest’anno il Giurato speciale sarà Roberto Faenza, regista appena uscito nelle sale con Anita B. e che condivide con Movi&Co. l’interesse verso i giovani e il futuro».

Movi&Co.

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.