Un temporary export manager per usare le fiere in chiave proattiva

 Un temporary export manager per usare le fiere in chiave proattiva

L’azienda in esame è un produttore di macchine per la lavorazione dei materiali lapidei con un fatturato complessivo di 28 milioni di Euro ed un fatturato export del 5%.
I mercati originari di presenza sono Italia e Francia, mentre è intenzione dell’impresa aggredire gli altri mercati con l’intento di approcciare quelli forti nell’estrazione di marmi e graniti in linea con la tipologia di macchine prodotte.
Prima dell’intervento del temporary export manager l’azienda partecipava a fiere di settore in Italia, Francia e, ultimamente, in Germania, scelta condivisibile visto e considerato che quello delle macchine ed impianti è uno di quei macrosettori per i quali la fiera costituisce indubbiamente una delle modalità maggiormente utilizzate per farsi conoscere sui mercati internazionali.
Dopo aver individuato alcune altre importanti fiere di settore, al di là di quelle presidiate, è stato sviluppato un modello di impostazione e gestione delle partecipazioni fieristiche molto più dinamico e proattivo: un’attività “ex ante” tesa a sviluppare contatti mirati da incontrare in fiera con potenziali distributori in target, organizzazione di un programma di visite in loco durante i giorni delle manifestazioni per riempire gli spazi vuoti senza appuntamenti e, successivamente, attività di follow-up al rientro dalla fiera.
In questo modo, insieme all’attività di temporary export management sviluppata per l’azienda, le fiere sono divenute strumento importante per lo sviluppo export che oggi, dopo tre anni, rappresenta un fatturato export che si è quasi quadruplicato, raggiungendo i 5,5 milioni di Euro su diversi mercati esteri.

Redazione Co.Mark

Co.Mark è un’azienda specializzata nei servizi di Temporary Export Management. Il nostro obiettivo è generare vendite ed incrementare il fatturato export. www.comarkspa.it

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.