Valle d’Aosta, sostegno allo sviluppo di attività extra-agricole

 Valle d’Aosta, sostegno allo sviluppo di attività extra-agricole

L’Assessorato del turismo, sport, commercio, agricoltura e beni culturali della Regione Valle d’Aosta promuove il bando per sostenere la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole.

In particolare, promuove lo sviluppo di sinergie tra il settore agricolo e quello turistico, contribuisce a incrementare i redditi aziendali, il numero di posti di lavoro nonché la valorizzazione dei prodotti agricoli locali.

Il sostegno è concesso agli agricoltori, in forma singola o associata, purché siano iscritti all’Elenco Regionale operatori agrituristici (EROA).
Sono ammissibili a beneficiare dell’aiuto esclusivamente le spese per:

  • il recupero di fabbricati da destinare all’esercizio delle attività agrituristiche;
  • ampliamento o nuova costruzione di fabbricati;
  • acquisto di arredamento per i locali strettamente funzionali all’esercizio dell’attività agrituristica.

La disponibilità finanziaria è di 600mila euro.

Domande entro il 17 settembre 2019.

Per il bando integrale.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.