Una redazione di oltre 50 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Vendite al dettaglio: novembre positivo

A novembre 2017 le vendite al dettaglio aumentano, rispetto al mese precedente, dell’1,1% in valore e dello 0,8% in volume. In particolare, si registrano incrementi sia per le vendite di beni alimentari (+1,1% in valore e +1,0% in volume) sia per quelle di beni non alimentari (+1,0% in valore e +0,7% in volume).

Nella media del trimestre settembre-novembre 2017, l’indice complessivo delle vendite al dettaglio registra, rispetto al trimestre precedente, un aumento dello 0,2% in valore e una flessione dello 0,2% in volume. Quest’ultima è dovuta, in particolare, alla dinamica negativa registrata nel periodo per i volumi dei beni alimentari (-0,7%).

Nel confronto con il mese di novembre 2016, le vendite al dettaglio crescono dell’1,4% in valore e dello 0,6% in volume. Nello stesso periodo le vendite di prodotti alimentari aumentano del 2,0% in valore, (restano invariate in volume), mentre quelle di prodotti non alimentari crescono sia in valore che in volume (rispettivamente, +1,1% e +0,8%).

Rispetto a novembre 2016, le vendite al dettaglio aumentano del 2,6% nella grande distribuzione e dello 0,2% nelle imprese operanti su piccole superfici. Con riferimento alla dimensione delle imprese, nel mese di novembre 2017 il valore delle vendite diminuisce, in termini tendenziali, nelle imprese fino a 5 addetti (-0,6%), mentre aumenta sia nelle imprese da 6 a 49 addetti (+1,1%), sia in quelle con almeno 50 addetti (+2,8%).

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione