Veneto, 500mila euro per i progetti di alternanza scuola-lavoro

 Veneto, 500mila euro per i progetti di alternanza scuola-lavoro

È partita la nuova iniziativa della Regione Veneto per favorire azioni integrate tra scuole e imprese: VIA! Veneto In Alternanza. L’obiettivo è quello di offrire agli studenti l’opportunità di confrontarsi direttamente con il mondo del lavoro e sviluppare le competenze trasversali utili per la loro occupabilità futura.

L’avviso pubblico è rivolto agli enti accreditati, a livello regionale, nell’ambito della Formazione Superiore (L.R. n. 19/2002). Potranno partecipare anche i soggetti non iscritti ma che hanno già presentato l’istanza di accreditamento.

I progetti dovranno riferirsi ad una delle quattro aree di specializzazione intelligente individuate dalla Regione. Si tratta di Smart Agrifood, Sustainable Living , Smart Manufacturing e Creative Industries. Inoltre, le proposte progettuali dovranno avere valenza sovraprovinciale, con particolare attenzione alle aree geografiche affette da svantaggi naturali o demografici.

Il termine di invio delle proposte è fissato per il 7 maggio 2018 e dovrà essere utilizzato esclusivamente l’applicativo informatico regionale SIU – Sistema Informativo Unificato. L’avviso e l’intera documentazione sono disponibili qui.

Fonte: www.cliclavoro.gov.it

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.