Veneto, presto al via gli incentivi per l’imprenditoria femminile

 Veneto, presto al via gli incentivi per l’imprenditoria femminile

Un milione e mezzo di euro sono le risorse finanziare stanziate dalla Regione Veneto per rafforzare e arricchire il tessuto imprenditoriale locale, incentivando la crescita e lo sviluppo delle aziende a prevalente partecipazione femminile.

Nel dettaglio, il contributo a fondo perduto sarà concesso alle piccole e medie imprese (PMI) dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi rientranti in una delle seguenti tipologie:

  • imprese individuali di cui sono titolari donne residenti nel Veneto da almeno due anni;
  • società anche di tipo cooperativo i cui soci e organi di amministrazione sono costituiti per almeno due terzi da donne residenti nel Veneto da almeno due anni e nelle quali il capitale sociale è per almeno il cinquantuno per cento di proprietà di donne.

Il contributo coprirà il 30% delle spese relative a progetti di supporto all’avvio, insediamento e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali e ai progetti di rinnovo e ampliamento dell’attività esistente, attraverso l’acquisto di beni materiali e immateriali e servizi. La spesa dovrà essere compresa tra i 30.000 e 170.000 euro.

La domanda deve essere inoltrata esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata, a partire dalle ore 10.00 di mercoledì 10 aprile 2019, fino alle ore 18.00 di giovedì 18 aprile 2019. Per maggiori informazioni, il bando e la documentazione allegata sono scaricabili qui.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.