Voucher digitalizzazione PMI, dal 14 settembre 2018 si può chiedere l’erogazione del contributo

 Voucher digitalizzazione PMI, dal 14 settembre 2018 si può chiedere l’erogazione del contributo

Dal 14 settembre 2018 le PMI a cui è stato assegnato il voucher per la digitalizzazione possono presentare la richiesta di erogazione al Ministero dello Sviluppo economico.

I voucher finanziano le imprese che realizzano interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Il Ministero ha prorogato al 14 dicembre 2018 il termine per ultimare le spese legate alla attuazione degli interventi. Quindi le imprese potranno richiedere l’erogazione del contributo fino al 14 marzo 2019, dopo aver provveduto al pagamento a saldo di tutte le spese.

Le imprese interessate sono oltre 91.000. L’incentivo è gestito dal MiSE in collaborazione con Invitalia.

Il successo dell’iniziativa ha comportato un aumento dei fondi disponibili: da 100 milioni a 342,5 milioni di euro.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.